Home Palermo Live Amici, battuta razzista della Celentano: “Nunzio parla male? È siciliano”

Amici, battuta razzista della Celentano: “Nunzio parla male? È siciliano”


Redazione

Alessandra Celentano si e' lasciata andare a una battuta infelice nei confronti del ballerino Nunzio durante la scorsa puntata di Amici.

Celentano

È scoppiata la bufera per l’uscita infelice di Alessandra Celentano durante l’ultima puntata di Amici, il noto talent show in onda su Mediaset.

La maestra ha avuto una discussione con il ballerino Nunzio Stancampiano.

Quest’ultimo ballerino 18enne di Adrano, pupillo di Raimondo Todaro, l’ex maestro di Ballando con le Stelle originario anche lui del Catanese.

Nunzio è un talento assoluto del ballo latino, ma la Celentano ha sottolineato, forse esagerando, il suo marcato accento siciliano.

Provando anche a imitarlo, in un modo assolutamente rivedibile: «Io Lo voglio bene!», proprio per far notare che Nunzio non parla un italiano perfetto.

Maria De Filippi, seccata, le ha fatto notare la frase, ed è lì che è arrivato lo scivolone della Celentano.

“Bè ma parla così perché è siciliano”, le parole della nipote di Adriano, che hanno generato un putiferio soprattutto sui social.

Maria De Filippi ha provato a mettere una pezza: «Dalla Sicilia vengono grandi artisti, scrittori».

La Celentano, accortasi dell’errore, ha tentato di rimediare: «Io amo la Sicilia», ma ormai la frittata era fatta.

Potrebbero interessarti

Catania Live