Home Dentro Catania Dispersi sulla neve, salvati dai Vigili del Fuoco

Dispersi sulla neve, salvati dai Vigili del Fuoco


Carla Marino

Nel pomeriggio di ieri, i Vigili del Fuoco hanno tratto in salvo una famiglia dispersa sulla neve. Nella zona Nord dell'Etna, nei sartorius

vigili del fuoco

Impegnate, nel pomeriggio di ieri, due squadre dei Vigili del Fuoco. Una del Distaccamento di Riposto e l’altra della sede distaccata dei volontari di Linguaglossa, nella ricerca di una famiglia in difficoltà nella zona Nord dell’Etna sui Monti Sartorius.

Il gruppo famigliare del ragusano, composto da due genitori, i due figli e un cane, non è più riuscito a ritrovare il sentiero per rientrare al Rifugio Citelli. La neve era troppo alta.

Disorientati, sono riusciti a fare una chiamata di soccorso con il proprio telefono cellulare. Fornendo la loro posizione alla Sala Operativa del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania.

La famiglia, raggiunta dalla squadra dei Vigili del Fuoco di Linguaglossa è stata riaccompagnata in luogo sicuro.

Alle ricerche hanno partecipato anche i volontari del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Sezione di Catania.

SEMPRE SULL’ETNA

Intervento dei militari della Stazione S.A.G.F. di Nicolosi(CT) volto al soccorso di un giovane escursionista scivolato lungo il canalone ghiacciato della Montagnola, a 2550 mt di altitudine, nel comune di Zafferana Etnea (CT).

Alle ore 12,30 circa, la Sala Operativa dei Vigili del Fuoco ha comunicato a quella della Guardia di Finanza di Catania una chiamata di soccorso. Da parte di una coppia di escursionisti in grave difficoltà a causa della caduta, da parte dell’uomo, lungo il canalone della Montagnola.

Attivati anche il C.N.S.A.S. e il soccorso 118.

Potrebbero interessarti

Catania Live