Home Dentro Catania Femminicidio a Misterbianco: uccisa una donna di 27 anni

Femminicidio a Misterbianco: uccisa una donna di 27 anni


Alessandro Fragalà

Una donna di 27 anni è stata uccisa stasera a Misterbianco proprio all'uscita del panificio in cui lavorava, indagano i carabinieri

carabinieri donna morta

Una donna di 27 anni è stata uccisa questa a Montepalma, una frazione di Misterbianco in provincia di Catania. Secondo le prime frammentarie ricostruzioni il femminicidio sarebbe avvenuto all’uscita di un panificio, luogo in cui la donna lavorava, tra le vie Allende e Nobel.

L’agguato sarebbe avvenuto in strada e la donna sarebbe stata uccisa con dei colpi di arma da fuoco sparati da molto vicino. Sembra, ma è da confermare, che un proiettile l’abbia colpita in volto. Sull’accaduto indagano i carabinieri che stanno cercando di ricostruire i fatti, provando a capire qualcosa di più sulla donna e sulla sua vita.

RESA NOTA L’IDENTITÀ DELLA VITTIMA

La vittima della terribile tragedia si chiamava Giovanna Cantarero, conosciuta da tutti come Jenny.

La donna, 27 anni, è stata assassinata mentre usciva dal panificio-pasticceria in cui lavorava in via Allende, nel quartiere Lineri a Misterbianco: con sé aveva una busta di pane ritrovata accanto al corpo sulla scena del delitto.

Lascia una figlia piccola, di appena un anno e mezzo.

Potrebbero interessarti

Catania Live