Floridia, autotrasportatore trovato privo di vita in casa: in corso le indagini

A Floridia, in provincia di Siracusa, un autotrasportatore di 45 anni è stato trovato morto nella sua abitazione: a scoprire il cadavere gli agenti della Polizia.

Polizia
Polizia (Catanialive24.it)

Un uomo di 45 anni è stato trovato privo di vita nelle scorse ore a Floridia, in provincia di Siracusa. La tragica scoperta all’interno dell’abitazione del 45enne, dove si sono precipitati gli agenti della Polizia di Stato dopo la segnalazione di un conoscente.

Probabilmente, quest’ultimo, non ricevendo risposte al telefono, ha deciso di dare l’allarme chiamando le forze dell’ordine. Ora si sta cercando di capire come il 45enne sia deceduto, l’ipotesi al momento è quella di un gesto volontario: in casa sarebbe stato trovato un biglietto d’addio. A fornire maggiori dettagli sarà l’esame autoptico sulla salma.

Floridia, 45enne trovato morto in casa: indaga la Polizia

Polizia
Polizia (Catanialive24.it)

Sotto choc la comunità di Floridia, centro della provincia di Siracusa, dove nelle scorse ore un uomo è stato trovato morto in casa. Si tratta di Marco Cicozzetti, autotrasportatore di 45 anni che lavorava presso una ditta di soccorso stradale.

A rinvenire il cadavere sono stati gli agenti della squadra Volanti della Polizia che si sono recati presso l’abitazione del 45enne, sita in contrada Maeggio, dopo la segnalazione al numero unico per le emergenze di un conoscente di Cicozzetti, il quale probabilmente temeva per l’uomo dopo le mancate risposte al telefono.

Una volta sul posto, gli agenti hanno trovato il corpo ormai senza vita dell’uomo ed hanno avviato le indagini per risalire alle cause del decesso. Secondo i primi riscontri, come riporta la redazione di Blog Sicilia, il cadavere presentava delle leggere ustioni che, però, non sembra possano aver cagionato la morte. Per risalire alle cause, l’autorità giudiziaria ha disposto l’esame autoptico sulla salma che verrà effettuata nelle prossime ore.

Ipotesi suicidio

L’ipotesi più accreditata al vaglio degli inquirenti, al momento, sembra essere quella di un gesto estremo: in casa, le forze dell’ordine avrebbero ritrovato un biglietto d’addio che pare sia stato scritto da Cicozzetti. Ora gli investigatori sentiranno i familiari e gli amici del 45enne per ricostruire quanto accaduto e le ultime ore di vita dell’autotrasportatore.

La notizia della morte del 45enne ha gettato nel dolore e nello sconforto la comunità di Floridia, dove era molto conosciuto.

Impostazioni privacy