Home Dentro Catania Incidente mortale a Randazzo, la vittima è la maestra Gina d’Amico

Incidente mortale a Randazzo, la vittima è la maestra Gina d’Amico


Redazione

Terribile incidente mortale stamani a Randazzo. La vittima è Gina d'Amico, 33 anni. Lascia marito e tre figli piccoli

incidente

Randazzo (CT). Gina D’Amico, 33 anni. Era una maestra e viveva a Linguaglossa. E’ lei che ha perso la vita stamani a causa di un incidente mortale.

E’ ancora sconosciuta l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto nel Catanese. Tutto quel che si sa in merito è che l’auto della vittima ha impattato violentemente con un mezzo pesante. Alla guida vi era un uomo di 48 anni di Randazzo. Lui è rimasto ferito ma non in pericolo di vita.

Sono tanti i messaggi di cordoglio indirizzati a Gina D’Amico. Era un’insegnante di sostegno e di doposcuola.

Lascia il marito, titolare di un esercizio commerciale, e tre figli piccoli.

Il tragico incidente mortale di Randazzo

Terribile incidente questa mattina nei pressi di Randazzo, in provincia di Catania, lungo la strada statale 120 dell’Etna e delle Madonie, al km 188,40.

Il devastante impatto ha coinvolto un’autovettura e un camion, finiti accartocciati l’uno sull’altro.

Purtroppo, il sinistro ha avuto conseguenze drammatiche, con la morte di una donna, deceduta sul colpo.

Ferito, invece, il conducente del camion, un randazzese di 48 anni, trasportato in ambulanza Ospedale con un trauma cranico e altri lievi problemi.

Le autorità hanno disposto immediatamente la chiusura della strada al traffico, in entrambe le direzioni.

Sul posto il personale Anas, mentre le Forze dell’Ordine hanno subito iniziato a lavorare alacremente per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Potrebbero interessarti

Catania Live