Home Dentro Catania Infastidisce i passanti e devasta volanti della Polizia: denunciato

Infastidisce i passanti e devasta volanti della Polizia: denunciato


Redazione

Personale delle Volanti ha denunciato un 22enne belga che infastidiva i passanti e, successivamente, danneggiava due auto della Polizia.

coltelli prostituzione denunciato 22enne suicidio furto

La Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà 4 individui.

Nello specifico, nella giornata di ieri, personale delle Volanti, ha denunciato un pregiudicato di 22 anni, per evasione dagli arresti domiciliari, il quale, pur essendo sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, era risultato assente ad un precedente controllo.

Altresì, gli agenti hanno deferito per l’inosservanza del cd. DACUR un 20enne.

Il quale, in violazione del provvedimento questorile in piazza Borsellino esercitava l’attività di parcheggiatore abusivo.

Denunciato, anche un 22enne, di nazionalità belga e senza fissa dimora, per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato di due volanti. Nella specifico, in corso Italia, a seguito di segnalazione di soggetto molesto, che infastidiva i passanti, minacciandoli e lanciando contro di essi oggetti vari, gli agenti delle Volanti intervenivano per fermarlo, ma costui andava in escandescenza, danneggiando anche i veicoli della polizia.

Bloccato con non poche difficoltà, in tale circostanza, si rendeva necessario l’intervento del cd. operatore taser, dotato dell’arma ad impulsi elettrici.

Che veniva solo mostrata azionando l’arco voltaico dando gli avvertimenti orali, ma non utilizzata sulla persona.

Che, in quel frangente, recedeva da ogni ulteriore azione violenta.

Dopo il fermo, il soggetto subiva la denuncia, venendo affidato poi ai sanitari per le cure mediche necessarie.

Infine, i poliziotti hanno deferito un pregiudicato 20enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, fermato per un controllo nel quartiere Librino a bordo di un motociclo e trovato in possesso di un involucro di sostanza stupefacente del tipo marijuana, nonché della somma di euro 110 in banconote di piccolo taglio.

Nei confronti di quest’ultimo, si procedeva, altresì, ad elevare ben quattro verbali per violazione del Codice della Strada.

Potrebbero interessarti

Catania Live