Maglioncini ai cani, servono davvero o è solo un vezzo estetico?

Mettere maglioncini ai cani è un’abitudine sempre più frequente, tra vezzi estetici e apparenti esigenze fisiche dato le temperature più al ribasso. Ma servono davvero? Aiutano davvero gli amici a 4 zampe? 

servono i maglioncini ai cani?
Maglioncini per cani – CataniaLive24.it

Il rapporto tra gli esseri umani e i cani è profondo e va oltre ogni lontana comprensione per chi non è amante degli amici a quattro zampe. Diventa praticamente un familiare aggiunto col passare del tempo. Molti non hanno voluto avere più figlio poiché avevano già uno o più cani. O altri, addirittura, li considerano al pari di un figlio partorito.

Molti – anche giustamente – storcono il naso di fronte a tali dichiarazioni sempre più frequenti, ma a prescindere dal punto di vista è innegabile che la presenza di un cane in casa non sia più solo un arricchimento emotivo ma ormai anche un impegno tangibile per certi aspetti al pari di un progenie. Basta vedere il saldo spese di fine mese per farsene una vera idea.

Cani in casa, tutte le spese necessarie

Uno degli aspetti cruciali nella cura di un cane, infatti, è l’attenzione dedicata al suo benessere. La nutrizione rappresenta un elemento chiave, con molte persone che scelgono cibi di alta qualità per garantire una dieta equilibrata e una spesa extra che comporta anche costi non banali. Dai croccantini formulati con ingredienti di prima scelta ai pasti cucinati con cura in casa, la dieta del cane diventa spesso oggetto di grande monitoraggio.

Le cure veterinarie periodiche, poi, costituiscono un’altra componente fondamentale per mantenere il cane sano e felice. I controlli regolari non solo consentono di individuare tempestivamente eventuali problemi di salute, ma sono anche un modo per prevenire malattie attraverso vaccinazioni e trattamenti preventivi di vario tipo proprio come funziona per le persone.

La pulizia e l’igiene quotidiana sono altrettanto importanti. La cura del pelo, le unghie ben tagliate e una corretta igiene orale sono pratiche essenziali che contribuiscono al comfort e alla salute del cane. Allo stesso tempo, sempre più proprietari dedicano tempo all’aspetto estetico, scegliendo maglioncini invernali e accessori decorativi per esprimere la propria personalità e celebrare l’appartenenza del cane alla famiglia. Una tendenza sempre più in aumento.

Maglioncini ai cani, servono davvero?

Ma servono davvero maglioncini o simili a fronte del freddo? Dipende dal tipo di cane. Cani senza sottopelo, infatti, potrebbero aver bisogno di un “rinforzo” climatico per tener botta al freddo soprattutto se è situato all’esterno o in un ambiente ventilato tipo un terrazzo. L’uso di abbigliamento per cani dovrebbe essere dunque mirato, considerando razza e lunghezza del sottopalco ma senza farsi confondere dal pelo. Non tutti i cani con pelo lungo detengono un sottopelo caldo infatti. Fondamentale, in tutto questo, è garantire che l’indumento sia confortevole, aderente e non limiti il movimento del cane o risulti particolarmente stretto. Si consiglia un consulto con un veterinario prima di muoversi in autonomia.

Impostazioni privacy