Home Cronaca Prova il colpo in una scuola: beccato dai Carabinieri

Prova il colpo in una scuola: beccato dai Carabinieri


Redazione

I Carabinieri di Paternò hanno denunciato un giovane 24enne del posto, accusato di tentato furto aggravato all'interno di una scuola.

scuola Green Pass

I Carabinieri di Paternò hanno denunciato in stato di libertà un 24enne del posto: l’uomo avrebbe tentato il furto in una scuola.

Dopo la segnalazione al112 da parte di un cittadino, che aveva visto un giovane aggirarsi all’interno dell’istituto scolastico, la scorsa notte i militari si sono recati sul posto.

Giunti all’interno della scuola, i Carabinieri hanno trovato ancora all’interno della scuola il 24enne intento alla “ricognizione” dei locali.

A essi aveva avuto accesso forzando una porta d’emergenza, come peraltro emerso dall’attività investigativa che ne è seguita.

Indagine suffragata dall’acquisizione e dalla visione delle immagini estrapolate dai sistemi di video sorveglianza.  

ANCORA SANZIONI DURANTE I CONTROLLI ANTI-COVID

I militari della Compagnia di Catania Piazza Dante, invece, hanno svolto servizi di controllo sul rispetto delle normative anti-Covid.

Controlli finalizzati alla verifica della certificazione “green pass”, oltre che all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Nel Comune di Catania, sono state controllate 39 persone e sottoposte a verifica 7 attività commerciali del centro appartenenti a tutte le categorie commerciali. 

In particolare, soltanto in un’occasione è stato contravvenzionato il titolare di un’attività di ristorazione, ubicata nella zona di piazza Palestro, in quanto aveva omesso di controllare il possesso del green pass ad un dipendente, a sua volta sanzionato per esserne sprovvisto.

Potrebbero interessarti

Catania Live