Questi pensionati dovranno aspettare il 5 dicembre per la pensione

Arrivano le pensioni di dicembre, le date di tutte le erogazioni in ordine alfabetico, il weekend nel mezzo, purtroppo ritarda la storia

pensioni
pensioni (catanialive24.it)

È in arrivo come ogni mese, il prossimo pagamento dei piani pensionistici per tutti gli aventi diritto. Il pagamento delle pensioni di dicembre, come di consueto, è previsto nel primo del primo giorno del mese. Come forse sapete, per tutti coloro che rientrano nell’idoneità specifica, a dicembre la pensione sarà particolare. Non si vedranno infatti accreditare solo la classica entrata che ricevono di mese in mese. A dicembre arriva anche la tredicesima. Il tutto avverrà in un’unica data ma solo nei casi in cui a dare il credito siano Poste Italiane o anche direttamente tramite la propria Banca di fiducia.

Se invece, risultate essere tra i tanti che hanno preferito non impelagarsi con le questioni online, potrete ritirare la pensione, in formato cartaceo, presso gli uffici postali stessi. Il calendario di erogazione in questi casi però, non è condivisibile a livello nazionale. Poiché la scelta dell’erogazione dei trattamenti pensionistici, vengono scelte e modificate di filiale in filiale. La tredicesima, ovvero il bonus una tantum, accordato con i rispettivi erogatori, risulta sempre essere particolarmente attesa. E come dare toro a chi la riceve? Chi non vorrebbe un po’ di soldi in più.

Pensioni dalla Q alla Z

pensioni
pensioni (catanialive24.it)

A seguire la lista dell’ordine di erogazione e le lettere affidate ad ogni giorno. Sappiamo che l’1 dicembre sarà la prima data di erogazione e infatti, in quella giornata specifica, verranno erogate le pensioni a tutte le lettere che vanno dalla A alla C. a seguire, nella giornata del 2 dicembre, verranno servite le lettere dalla D alla K, ma attenzione, essendo il 2 dicembre un sabato, non verranno fatti a tempo pieno su tutto l’arco della giornata, ma solo fino alle ore 12. Lunedì 4 si ricomincerà lunedì 4 dicembre, con le lettere che vanno dalla L alla P.

I meno fortunati saranno coloro che rientrano tra le lettere che vanno dalla Q alla Z. in questo caso, infatti, la data che spetterà loro, come già compreso, non arriverà prima del 5 dicembre. E ammettiamolo, 5 giorni non sono affatto pochi, soprattutto quando si hanno delle spese da fare e delle bollette da pagare. A dicembre molti hanno anche da fare i regali per figli e nipoti, Natale è ormai dietro l’angolo. Il cenone di Natale costa e anche fare qualche piccolo pensierino non ha costi esigui. Ricevere la pensione al quinto girono del mese, per alcuni potrebbe rivelarsi pesante.

Impostazioni privacy