Home Dentro Catania Rubano energia elettrica, 4 donne nei guai

Rubano energia elettrica, 4 donne nei guai


Daniele D'Alessandro

Residenti nel quartiere di San Cristoforo, sono state denunciate per furto aggravato dai Carabinieri. Si sarebbero allacciate abusivamente alla rete pubblica, alterando anche i contatori elettrici.

Rubano energia elettrica, nei guai 4 donne

I Carabinieri della stazione di Piazza Dante, nell’ambito del servizio finalizzato al contrasto della criminalità diffusa nel popoloso quartiere di San Cristoforo, hanno denunciato 4 donne, tutte accusate di furto aggravato.

Mediante l’ausilio di tecnici Enel, infatti, i militari hanno analizzato alcune utenze residenziali che hanno da subito mostrato delle importanti anomalie in confronto ai dati di consumo di energia elettrica risultanti in centrale.

La verifica ha evidenziato in 2 casi l’allaccio abusivo alla rete pubblica e in altri 2 la manomissione del contatore elettrico in abitazioni situate nelle vie G. Poulet, Santa Marie delle Salette, via Fabiano e Tezzano.

Quest’ultima modifica, ovviamente illegale e realizzata da personale tecnico specializzato, permette di alterare per difetto la quantificazione dell’energia elettrica conteggiata dal contatore: nei casi analizzati, specificatamente, la luce consumata risultava essere dal 75% all’87% inferiore a quanto fosse in realtà.

Le 4 donne, di 45, 50 e 76 anni, sono adesso in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria competente.

Potrebbero interessarti

Catania Live