Home Hinterland e provincia S.Gregorio verde:il vantaggioso impiego di alberi e piante utilizzati a Natale

S.Gregorio verde:il vantaggioso impiego di alberi e piante utilizzati a Natale


Carla Marino

San Gregorio è amico dell'ambiente: alberi e piante, utilizzati per gli addobbi natalizi, ripiantati in parchi e scuole

S.Gregorio

S.Gregorio (CT). Un’iniziativa green, utile e bella da vedere.

Tutti gli alberi e tutti i fiori, utilizzati durante gli addobbi natalizi, sono stati ripiantati nel Parco Adige, Piazza Immacolata, Piazza Marconi, e nelle aiuole delle scuole.

Questo è quanto stato fatto in questi giorni. Che l’assessore al Verde pubblico, Giovanni Zappalà, aveva già annunciato.

Le parole di Giovanni Zappalà

«A giorni – ha spiegato Zappalà – saranno messe delle targhette ad ogni albero ripiantato per sottolinearne la provenienza. Sono soddisfatto di aver fatto questa scelta – continuato l’assessore al Verde – così come la scelta di acquistare le luminarie e risparmiare negli anni. Queste ultime sono state depositate in dei magazzini, catalogati e inventariati. Ora spetta alla ditta relazionarci per darci la mappatura precisa dei siti interessati alla piantumazione di alberi e piante. Per la riuscita della procedura ringrazio la Dott.ssa Rosa Bagiante e il Signor Pippo Butera».

Altre iniziative amiche dell’ambiente a S. Gregorio: Rete di ricarica per auto elettriche

S.Gregorio, 29 dicembre 2021. Pronto il Protocollo d’intesa con“Enel X Mobility S.r.l.”. E’ stata, infatti, approvata l’autorizzazione alla sottoscrizione del Protocollo d’Intesa riguardo la realizzazione di una rete di ricarica per le auto elettriche.

La validità del protocollo è di otto anni. Le colonnine, tre impianti, saranno dislocate sul territorio comunale, sia nel Centro storico che nella parte sud della cittadina.

L’Ente sangregorese non sarà soggetto ad alcuna spesa per la fornitura, posa e manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti.

L’Ufficio Tecnico e l’assessore ai Lavori pubblici, Salvo Cambria, stanno ora individuando aree idonee quali punti di sosta per la ricarica dei veicoli.

«Il Comune di San Gregorio – ha spiegato l’assessore Cambria – vuole promuovere e incrementare l’utilizzo di mezzi più sostenibili. L’elettricità – ha continuato – è un combustibile pulito, idoneo a favorire la diffusione, negli agglomerati urbani dei veicoli ad alimentazione elettrica, compresi quelli a due ruote, con vantaggi – ha concluso Cambria – in termini di miglioramento della qualità dell’aria e riduzione dell’inquinamento acustico».

Per il primo cittadino, Carmelo Corsaro, «si tratta – ha detto – di un altro tassello che punta a migliorare, proiettandoci nel futuro, la qualità della vita. La posizione geografica del nostro Comune ha sempre favorito una buona aria grazie anche al verde che nella cittadina è assai diffuso».

Potrebbero interessarti

Catania Live