Home Economia e Lavoro Stop al telemarketing “selvaggio”, arriva il Registro delle Opposizioni

Stop al telemarketing “selvaggio”, arriva il Registro delle Opposizioni


Carla Marino

Registro delle Opposizioni: permette di opporsi all'utilizzo, per finalità pubblicitarie, dei numeri di telefono di cui si è intestatari

registro

“Presto sarà attivato il Nuovo Regolamento sul Registro Delle Opposizioni” lo ha annunciato ieri Fratin, il Viceministro dello Sviluppo Economico.

Il Registro delle Opposizioni è “un servizio gratuito per l’utente che permette di opporsi all’utilizzo, per finalità pubblicitarie, dei numeri di telefono di cui si è intestatari. E dei corrispondenti indirizzi postali associati. Presenti in elenchi pubblici, da parte di operatori che svolgono attività di marketing tramite telefono e/o posta cartacea”

Multe severe per i Call center che non lo rispettano. Per poter usufruire di questo servizio è necessario iscriversi: tramite pagina web, telefono o raccomandata e aggiungere, poi, il numero di telefono sul Registro.

Un grande passo avanti per il rispetto e la tutela dei consumatori: il Registro fino a ieri, non gestiva i numeri dei telefoni cellulari. inoltre, sarà applicato a breve anche sulle chiamate automatizzate. Cioè senza operatori e su telefonia mobile.

L’applicazione del Registro sulle chiamate automatizzate era in realtà previsto ma non si conoscevano i tempi. L’ufficialità arriva però, da Simone Baldelli. Che ha ricevuto la risposta da Fratin.

Infatti, il Presidente della Commissione Parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti lo ha annunciato su Twitter: “Ottima notizia per i consumatori. Tra poche settimane sarà attivo il nuovo Regolamento su Registro delle opposizioni. Allargato a chiamate automatizzate, senza operatori e su telefonia mobile. Lo ha detto il viceministro MISE Picchetto, rispondendo a una mia domanda”

Potrebbero interessarti

Catania Live