Home Dentro Catania Trovato morto l’uomo della coppia dispersa a Scordia

Trovato morto l’uomo della coppia dispersa a Scordia


Daniele D'Alessandro

I Vigili del Fuoco hanno ritrovato il cadavere dell'anziano signore disperso da ieri insieme alla moglie dopo il nubifragio a Scordia.

maltempo scordia, proclamato stato d'emergenza

Una terribile notizia che non avremmo mai voluto dare. E’ stato trovato senza vita, infatti, l’uomo della coppia di anziani dispersa da ieri sera dopo il devastante nubifragio che ha colpito la Sicilia orientale e, nello specifico, Scordia.

Il corpo dell’anziano sembrerebbe essere stato rinvenuto poco fa in un agrumeto, nei pressi della zona in cui era stato visto l’ultima volta insieme alla moglie a Scordia.

Il terribile maltempo, purtroppo, non ha lasciato scampo all’uomo, vittima di un destino tragico e allo stesso momento beffardo.

IL NOME DELLA VITTIMA

Il nome della sfortunata vittima è Sebastiano Gambera, coinvolto nella terribile tempesta che ha colpito ieri parte dell’Isola e, pesantemente, la provincia di Scordia.

Proseguono invece a ritmo serrato le ricerche della donna, ancora dispersa da ieri pomeriggio: la speranza è quella di poterla ritrovare ancora in vita.

IL LUOGO DEL RITROVAMENTO

Il cadavere dell’anziano è stato ritrovato in contrada Leonella, zona di Scordia nei pressi del confine con Lentini.

Era lì, come scritto poco sopra, che era stato visto insieme alla consorte per l’ultima volta.

I Vigili del Fuoco sono a lavoro per tentare di ritrovare viva la moglie dello sfortunato uomo. Eccoli in azione, nel punto esatto del drammatico ritrovamento a Scordia.

Potrebbero interessarti

Catania Live