Home Catania Life Unict, ampliato il “pacchetto” servizi per il Diritto allo studio

Unict, ampliato il “pacchetto” servizi per il Diritto allo studio


Martino Schillaci

Il nuovo pacchetto servizi fornisce agevolazioni agli studenti per libri di testo, condizioni certificate di bisogno economico, spese di locazione e supporto alle attività studentesche.

volontari

Unict intensifica il “pacchetto” di servizi per gli iscritti ai corsi di studio dell’ateneo. Numerose le iniziative che vengono incontro alle necessità economiche e logistiche degli studenti universitari. In base all’ultima delibera degli Organi d’ateneo si prevedono sconti sui libri di testo, sussidi straordinari. Inoltre il pacchetto tocca anche i contributi per le spese di locazione e le attività delle associazioni studentesche riconosciute nonché agevolazioni per il trasporto pubblico e le attività sportive. Garantiti anche premi di studio e di laurea con il fondo da mezzo milione di euro per 1250 borse da 400 euro ciascuna. Per fare domanda si accede online al “Portale Studenti” seguendo l’iter Carriera > Domande > Contributo per l’alloggio.



NUOVO PACCHETTO SERVIZI, DETTAGLI SUL RIMBORSO PER LE SPESE D’AFFITTO

Una degli elementi di spicco è il rimborso parziale per le spese d’affitto sostenute durante l’anno accademico 2020/21. Sarà possibile usufruirne entro il 12 novembre e riguarderà gli studenti fuori sede iscritti a partire dallo scorso anno a un corso di studi. Inoltre è necessario avere un reddito familiare ISEEU inferiore a 20.000 euro e non bisogna aver beneficiato di altri contributi pubblici per l’alloggio nello stesso periodo. Nella domanda bisognerà integrare una copia del contratto di locazione dell’immobile, la ricevuta rilasciata dall’Agenzia delle Entrate e i pagamenti dei corrispettivi canoni. Tra questi valgono le ricevute fiscali e i bonifici delle spese d’affitto sostenute. Infine l’ammontare del rimborso sarà determinato in base al tetto di spesa da 15 milioni e il totale dei beneficiari di tutte le Università statali. Per fare domanda si accede online al “Portale Studenti” seguendo l’iter

BUONI LIBRO E SCONTO DEL 20%

Una delle novità principali riguarda lo sconto sui libri di testo che annualmente le librerie convenzionali adottano. Gli studenti potranno usufruire di uno sconto del 20% di cui il 15% a carico di Unict e il restante 5% a carico delle librerie. Il servizio sarà valido dal 15 ottobre al 15 dicembre 2021 e poi dal 15 gennaio al 15 aprile 2022.

SUSSIDI ECONOMICI PER GLI STUDENTI IN DIFFICOLTA’

L’ateneo estende con oltre 90 mila euro il fondo destinato agli studenti in dichiarato stato di bisogno economico. I sussidi economici agevoleranno gli studenti con le tasse d’iscrizione e immatricolazione. Per l’anno accademico 2021/22 sarà possibile presentare la domanda entro il 14 gennaio 2022. Requisito fondamentale è l’ISEE inferiore a 22 mila euro, l’aver superato almeno un esame in corso d’anno, e il tempo trascorso dall’evento a causa del disagio. Tra questi criteri spuntano anche il non aver completato l’iscrizione per più di due volte come studenti ripetenti e fuori corso, non aver beneficiato del contributo per questo motivo e il non essere idonei di borse di studio ERSU.

AGEVOLAZIONI PER I MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO

Unict promuove la mobilità con i mezzi di trasporto pubblici grazie agli abbonamenti agevolati per bus e metro. Inclusa anche la “Cus Card” e il tesseramento gratuito all’impianto della cittadella.

SOSTEGNO PER LE ATTIVITA’ DI ASSOCIAZIONI STUDENTESCHE

Il pacchetto servizi punta a sostenere le iniziative culturali e sociali delle associazioni studentesche riconosciute grazie ai nuovi 40 mila euro. Il bando non ancora pubblicato avrà come termine ultimo per presentare domanda il 14 gennaio 2022. Le proposte dovranno riguardare idee a supporto dell’orientamento in itinere e in uscita, progetti di sostegno alla ditattica e al tutorato. Considerate anche le attività sportive e ricreative o qualsiasi attività a favore degli studenti.

Potrebbero interessarti

Catania Live