Home Hinterland e provincia Belpasso, la Regione Siciliana finanzia la costruzione di una nuova chiesa

Belpasso, la Regione Siciliana finanzia la costruzione di una nuova chiesa


Marianna La Barbera

Il Comune ha già individuato il lotto di terreno, attualmente inutilizzato, dove sarà costruito l'edificio di culto

Una bella notizia per la comunità religiosa di Belpasso.
Nella popolosa frazione di Piano Tavola del Comune in provincia di Catania, sorgerà una nuova chiesa.
L’amministrazione, guidata dal sindaco Daniele Motta, ha già individuato il lotto di terreno, attualmente inutilizzato, dove sarà costruito l’edificio di culto.
Un progetto che si concretizza grazie al finanziamento di un milione e mezzo di euro della Regione Siciliana.

UN “MEETING” IMPROVVISO

L’idea di edificare una nuova chiesa nasce poco più di un anno fa, nel corso di una funzione religiosa molto partecipata a Piano Tavola.
La Chiesa attualmente esistente – Sacro Cuore Di Gesù e Santa Margherita Maria Alcoque – a malapena riusciva a contenere la grande affluenza di fedeli.
Una necessità, quella di disporre di un altro locale di culto, condivisa da tutti i partecipanti a quel “meeting” improvviso.
Oltre al sindaco Daniele Motta, erano presenti anche il deputato regionale Giuseppe Zitelli, l’assessore comunale alle Frazioni Andrea Magrì e il consigliere Rocco Santonocito.
Successivamente, dopo un confronto con il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, l’amministrazione presentò un progetto per la costruzione di un edificio sacro.

LE DICHIARAZIONI DEL PRIMO CITTADINO

“Ebbene, confermiamo – dichiara Daniele Motta – che il finanziamento di un milione e mezzo di euro è disponibile”.
“Grazie alla sensibilità del presidente Nello Musumeci che ha mantenuto la promessa ma anche – precisa il sindaco – all’impegno profuso da chi ha lavorato in prima linea”.
“E, infine – prosegue – grazie anche all’efficienza progettuale dell’ufficio comunale di competenza coordinato dall’assessore ai Lavori Pubblici Davide Guglielmino“.
Per Belpasso, il 2022 ha preso il via all’insegna di novità decisamente positive.
“Dopo l’approvazione di otto progetti di rigenerazione urbana – spiega ancora il primo cittadino – questa è la seconda meravigliosa notizia dell’anno appena iniziato.
“È vero, sul fronte contagi non possiamo gioire – conclude – ma rimaniamo sempre fiduciosi!”.

IL COMMENTO DI NELLO MUSUMECI

“I residenti di una parte sempre più popolosa del territorio di questo centro etneo – evidenzia il governatore – potranno finalmente disporre di un nuovo luogo di preghiera più ampio e moderno di quello già esistente“.
La nuova struttura – puntualizza – sarà inoltre realizzata con tutti i requisiti di sicurezza“.
” Sostenendo finanziariamente il progetto, proposto dal sindaco Daniele Motta e approvato dalla Giunta comunale – conclude – diamo risposta a un’esigenza molto sentita dai cittadini della frazione belpassese”.

LA SODDISFAZIONE DELL’ONOREVOLE GIUSEPPE ZITELLI

“Una nuova chiesa per la comunità di Piano Tavola – afferma il deputato di “Diventerà Bellissima” all’ARS – sembra banale ma questa notizia diventa l’ immagine di idee e passioni che prendono corpo attraverso l’impegno quotidiano”.
“Nulla accade per caso – sottolinea – ed è proprio vero che senza l’impegno quotidiano non si ottiene alcun risultato”.
“Un intervento economico – conclude – per il quale ho il dovere di ringraziare sentitamente il Presidente Nello Musumeci.

La nuova struttura sarà realizzata secondo i crismi dell’architettura sostenibile
La nuova struttura sarà realizzata secondo i crismi dell’architettura sostenibile

TRECENTOTTANTA POSTI A SEDERE

La struttura comprende anche una parte destinata ai locali di segreteria, alla sala riunioni e all’abitazione del parroco. L’edificio sacro avrà una pianta ovoidale e potrà disporre di trecentottanta posti a sedere.
La struttura sarà realizzata secondo i crismi dell’architettura sostenibile.
All’esterno è previsto anche un piccolo spazio verde.

Potrebbero interessarti

Catania Live